Il Gs Emilia pronto per i quattro appuntamenti di fine stagione

Anche la nazionale italiana guidata da Vincenzo Nibali al via del Mem. Marco Pantani – GP Sidermec. La stagione 2014 sta ormai volgendo al termine ma, come sempre, le ultime settimane dell’annata agonistica per il Gruppo Sportivo Emilia sono caratterizzate da grandi impegni.

L’ente organizzatore presieduto da Adriano Amici, infatti, proporrà in rapida successione quattro grandi appuntamenti: il Memorial Marco Pantani – GP Sidermec (20 settembre), il Giro dell’Emilia – Granarolo (11 ottobre), il neonato Giro dell’Emilia Unipol Banca – Internazionale Donne Elite (11 ottobre) e il Gran Premio Bruno Beghelli (12 ottobre).

Il programma è molto intenso e proprio in questi giorni si stanno definendo tutti i dettagli delle gare che riusciranno, ancora una volta, ad attirare l’attenzione di addetti ai lavori e non.

Il primo impegno in ordine cronologico sarà il Memorial Marco Pantani – GP Sidermec che quest’anno si correrà con partenza ed arrivo a Cesenatico. La gara che ricorda il campione romagnolo vedrà al via 25 squadre tra le quali spicca la nazionale italiana che proprio sulle strade di questo appuntamento rifinirà la propria preparazione in vista del campionato del mondo su strada in programma a Ponferrada (Spagna) pochi giorni dopo.

Il commissario tecnico Davide Cassani ha convocato al via una squadra di grande spessore guidata dal vincitore del Tour de France 2014, Vincenzo Nibali, che sarà affiancato da uomini di grande esperienza come Luca Paolini e Filippo Pozzato e da giovani di tutto rispetto come Fabio Aru, Salvatore Puccio, Matteo Trentin, Giacomo Nizzolo e Fabio Felline.

La gara sarà valida come prova della Challenge Beghelli, la speciale classifica che tiene conto dei piazzamenti degli atleti e delle squadre nelle corse organizzate dal Gruppo Sportivo Emilia.

 

Newsletter

Vuoi ricevere la newsletter del G.S. Emilia?



Sondaggi

Qual è la corsa del Gs Emilia che preferisci?