2016
Fabio Felline vince in solitaria il 54° Trofeo Laigueglia
Scritto da Administrator    Domenica 12 Febbraio 2017 15:31    PDF Stampa E-mail


È Fabio Felline il vincitore della 54^ edizione del Trofeo Laigueglia: il corridore torinese classe 1990, tesserato per la Trek Segafredo ma oggi in gara con la maglia della Nazionale italiana, ha tagliato solitario il traguardo dopo una spettacolare azione nata a poco più di dieci chilometri dalla conclusione.

Leggi tutto... Ultimo aggiornamento ( Domenica 12 Febbraio 2017 16:24 )
 
Domani il 54° Trofeo Laigueglia, I PARTENTI
Scritto da Administrator    Sabato 11 Febbraio 2017 15:56    PDF Stampa E-mail

Saranno 179 i corridori, in rappresentanza di 23 squadre, che domani (domenica 12 febbraio) daranno vita all’edizione numero 54 del Trofeo Laigueglia.

Leggi tutto...
 
Sarà il Gruppo Sportivo Emilia a curare gli aspetti organizzativi del Trofeo Laigueglia

Per il quarto anno consecutivo sarà ancora il Gruppo Sportivo Emilia a curare gli aspetti tecnici dell’edizione 2017 del Trofeo Laigueglia che si correrà il prossimo 12 febbraio.

Leggi tutto...
 
Andrea Fedi conquista la 53^ edizione del Trofeo Laigueglia
Scritto da Administrator    Domenica 14 Febbraio 2016 15:33    PDF Stampa E-mail

È Andrea Fedi, atleta classe 1991 della Southeast – Venezuela, il vincitore della 53esima edizione del Trofeo Laigueglia. Decisivo il suo attacco all’inizio della discesa finale dopo lo scollinamento a Capo Mele, quando mancavano meno di tre chilometri al traguardo. La gara, organizzata dal Comune di Laigueglia e dal Gruppo Sportivo Emilia (che ha curato la parte tecnica), è partita alle 11, con 137 corridori in carovana. Dopo un avvio ad andatura particolarmente sostenuta, al trentesimo chilometro è partita la fuga, promossa da Nicola Gaffurini (Norda Mg K Vis), seguito da Danilo Celano (Amore & Vita – Selle SMP) e Genki Yamamoto (Nippo – Vini Fantini). I tre raggiungono un vantaggio massimo di 9’02” (al chilometro 65), che poi cala con il passare dei chilometri. La loro azione si esaurisce al chilometro 160, dopo 130 di fuga. L’ultimo a cedere è Gaffurini, che vince peraltro la classifica dei gran premi della montagna e il premio della combattività. Ad una ventina di chilometri dal traguardo, nel corso del secondo dei tre passaggi nel circuito finale che prevede le salite di Capo Mele e Colla Micheri, attacca Edoardo Zardini (Bardiani – Csf), cui risponde il francese Pierre Latour (Ag2r La Mondiale), mentre in discesa scivola (due volte) Niccolò Bonifazio, che oggi correva praticamente in casa. Zardini e Latour vengono ripresi prima dell’ultima ascesa verso Colla Micheri, poco prima dell’attacco di Damiano Cunego (Nippo-Vini Fantini), la cui azione è però annullata dal forcing di Diego Ulissi, che rimescola le carte. Decisiva è l’ascesa finale di Capo Mele, dove rimangono davanti in dieci: Ulissi (Lampre Merida), Felline (Naz. Italiana), Latour e Montaguti (Ag2r La Mondiale), Vichot (Fdj), Colbrelli (Bardiani-Csf), Busato e Fedi (Southeast-Venezuela), Francesco Gavazzi (Androni-Sidermec) e Bole (Nippo-Vini Fantini). Poi lo scatto di Fedi, all’inizio della discesa, è risultato decisivo e permette all’atleta pratese di conquistare un prestigiosissimo successo. Alle sue spalle è stato poi Colbrelli a vincere la volata del gruppetto inseguitore davanti a Bole.

ORDINE D'ARRIVO COMPLETO

Foto Bettini

Ultimo aggiornamento ( Domenica 14 Febbraio 2016 16:17 )
 
Domani si corre il 53° Trofeo Laigueglia - I PARTENTI
Scritto da Administrator    Sabato 13 Febbraio 2016 16:06    PDF Stampa E-mail

Ci siamo, il grande giorno ormai è arrivato. Mancano poche ore, infatti, al grande appuntamento con la 53^ edizione del Trofeo Laigueglia che si correrà domani (partenza ore 11,00) sulla distanza di 192,5 chilometri.

Leggi tutto... Ultimo aggiornamento ( Sabato 13 Febbraio 2016 16:22 )
 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »


Pagina 1 di 3

Newsletter

Vuoi ricevere la newsletter del G.S. Emilia?



Sondaggi

Qual è la corsa del Gs Emilia che preferisci?